CODA Italia

CODA Italia (Children of Deaf Adults), associazione di promozione sociale, figli udenti di genitori sordi

28 settembre 2016
di Michela Moschillo
0 commenti

2° compleanno CODA Italia!

Festeggiamo il 2° compleanno di CODA Italia a Milano, in Via Valvassori Peroni 56, ingresso biblioteca rionale, ingresso gratuito aperto a tutti per la presentazione dell’associazione e a seguire, per chi vorrà, aperitivo a 10 euro.
Condividete l’informazione con chi pensate possa essere interessato!!!
Link Evento FB
Vi aspettiamo!!!

buon-compleanno-2-coda-italia

9 settembre 2016
di Michela Moschillo
0 commenti

Giochi senza barriere 2016

giochisenzabarrierecoda

Settembre 2016, tempo di ripresa!!!

Ma abbiamo ancora l’estate negli occhi e vogliamo condividere con voi il ricordo di due giornate bellissime organizzate dalla Sordi Picena a San Benedetto del Tronto, potete vedere tutte le foto ufficiali di entrambe le giornate QUI.
Le parole del capitano della squadra “SEMI CODA” Susanna Di Pietra, vicepresidente di CODA Italia, riassumono le giornate del 6 e 7 agosto:

“CODA Italia questa volta si è imbattuta in un’esperienza nuova e divertente che allo stesso tempo ha portato ad una vittoria. La squadra “SEMI CODA” formata da quattro coda, un udente e il restante sordi, ha partecipato all’VIII Edizione dei “Giochi senza barriere” a San Benedetto del Tronto classificandosi al III posto.
Per essere stata la prima volta, ce ne siamo andati soddisfatti e con un bel ricordo 🙂
Ringraziamo la Sordapicena Sociale, in special modo la nostra socia CODA Monica Illuminati, per averci fatto partecipare, i giocatori che hanno formato la squadra e tutti coloro che ci hanno supportato!!!  grazieeeeeeeeee :)”
E tra le foto ufficiali eccone QUI una bellissima!!!

24 maggio 2016
di Michela Moschillo
0 commenti

ESTATE 2016: Centro Estivo al Club Nomentano… ci siamo anche noi dal 13 Giugno al 5 Agosto!!!

Operatori segnanti per bambini e ragazzi sordi e udenti dal 13 giugno al 5 agosto, per informazioni potete contattare direttamente il Club Nomentano via email: nomentanossd@gmail.com
Summerclub per ragazzi dai 6 ai 13 anni, 12 giugno -13 agosto e 29 agosto – 9 settembre.
Cucciolandia per bambini dai 3 ai 5 anni, 4 luglio – 12 agosto e 29 agosto – 9 settembre.

entroestivo2016
Più informazioni: http://www.clubnomentano.it/summerclub-2016

2 marzo 2016
di Michela Moschillo
6 commenti

Qual è l’identità dei CODA? Parliamone su SIGN-IT

Sign-it è la video community della Mason Perkins Deafness Fund onlus in cui ogni mese si può dire la propria opinione su un argomento che riguarda la comunità sorda.

L’argomento di questo mese ci riguarda da vicino ed è: Qual è l’identità dei CODA?

Guardate la video intervista alla nostra presidente Giuseppina Guercio e a Rita Sala e

… partecipate a SIGN-IT con i vostri video-commenti!

23 febbraio 2016
di Michela Moschillo
0 commenti

Corso base di FOTOGRAFIA

(sottotitoli in italiano attivabili da YouTube)

“Ciao a tutti!
L’associazione CODA Italia sta organizzando un corso di fotografia che partirà prossimamente, il docente è un professionista udente, le lezioni saranno in tutto dieci, possono parteciparvi sordi e udenti, sarà garantito il servizio d’interpretariato.
Se volete partecipare potete mandare una email a codaitaly@gmail.com  e vi daremo altri aggiornamenti!
Vi aspettiamo!”

Lo stavate aspettando ed eccolo qui!
Diventando nostro socio potrai partecipare al
NUOVO CORSO BASE DI FOTOGRAFIA!
Corso base di Fotografia
– 10 lezioni
– Inizio corso giovedì 31 Marzo 2016
– Presso Istituto Statale Sordi
– Via Nomentana 56, 2°piano, Roma
– Ogni giovedì, 17 – 18,30

Prenotate il vostro posto nel corso, aspettiamo le vostre email!

8 febbraio 2016
di Michela Moschillo
1 commento

Festa dei genitori sordi – Mother Father Deaf Day

Edit del 26 Aprile:
Ecco le foto del I° Genitori Sordi Day organizzato da CODA Italia, grazie a tutti voi che avete partecipato a questa splendida giornata!
FOTO

Edit del 13 Marzo:

Evento FB: https://www.facebook.com/events/260749227591375/

AVETE PRENOTATO? Affrettatevi! C’è tempo fino all’8 aprile.
Scriveteci a codaitaly@gmail.com oppure info@codaitalia.org

locandina festa genitori

CODA Italia - mamma papà LIS
Segnate in agenda questa data: 17 Aprile!

Festeggiamo insieme la Festa dei genitori sordi!
Presto nuovi aggiornamenti…

(sottotitoli in italiano attivabili)

“Ciao a tutti!
Ogni anno, nel mese di Aprile, c’è la “Festa dei Genitori”.
L’anno scorso l’associazione CODA Italia ha organizzato una raccolta di foto delle vostre famiglie creando un album con un montaggio video.
Quest’anno vogliamo organizzare una vera e propria Festa dei genitori per stare tutti insieme!
Il 17 Aprile a Roma, per il luogo preciso e l’orario vi daremo altri aggiornamenti.
Non mancate! Venite e festeggiamo insieme!!!”

Questo è il video con la raccolta di foto del 2015:


“L’ultima domenica di Aprile è stata scelta per la “Festa dei genitori sordi”;
una festa che molti CODA del mondo riconoscono e festeggiano con noi.

CODA Italia ha scelto di fare una “festa virtuale” raccogliendo tutte le foto e i ricordi della nostra infanzia.
Questo regalo è per tutti i genitori sordi di Italia dai vostri figli udenti!!
Grazie per essere così come siete!”

E’ stato bellissimo l’anno scorso ricevere tutte le vostre foto!
Quest’anno vogliamo vedere i vostri sorrisi dal vivo!
Festeggiare i nostri genitori è anche festeggiare quello che siamo diventati con gratitudine nei loro confronti.
CODA International ci dà tanti spunti e tanti modi per festeggiare: http://www.coda-international.org/MFDDay
Amici soci, contattateci per condividere le vostre idee e per aiutarci con l’organizzazione dell’evento.

Festeggeremo tutti insieme e sarà bellissimo!!!

8 gennaio 2016
di Michela Moschillo
4 commenti

CODA: a metà tra due culture

Un articolo interessante sui CODA, dal sito della Federazione Svizzera dei Sordi, vi lasciamo un piccolo estratto qui sotto ma vi consigliamo di leggerlo tutto a questo link: CODA: a metà tra due culture

INCONTRARE I PROPRI SIMILI
La sensazione di sentirsi a casa, invece, i CODA la raggiungono in occasione d’incontri con altre persone udenti che hanno genitori sordi. In questo caso non sono tenuti a spiegare nulla, possono scambiarsi idee liberamente, con la consapevolezza di essere capiti. I CODA, però, spesso iniziano molto tardi a confrontarsi con la loro identità.

Thomas Bull giustifica quest’atteggiamento con il bisogno dei CODA di proteggere i loro genitori. Non vogliono che la società pensi che avere genitori sordi rappresenti un problema. Soprattutto, non vogliono che i loro genitori credano che non siano stati in grado di offrirgli il necessario. Una CODA racconta che sua madre all’inizio le chiedeva se la ragione della partecipazione a questi incontri fosse legata ai suoi errori di madre. La risposta della figlia era: «CODA è il mio club per sordi».